Dipendenti o disoccupati?

La misura dell’intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario.

Albert Einstein

  • Se nel tuo lavoro soffri di irrequietezza, nervosismo e ti senti svogliato e provi disinteresse anche verso ciò che ti ha sempre motivato, potrebbe essere utile per te fermarti e ascoltare ciò che il tuo corpo ti dice. E’ molto probabile che il tuo corpo ti stia dicendo che devi cambiare!

Non trascurare i tuoi sintomi, soprattutto se svolgi una professione che richiede il tuo impegno e la tua presenza emotiva costante, finiresti per produrre gravi danni a te stesso e agli altri. Sappi che e’ possibile uscire da un malessere costante, e, ritrovare il gusto di lavorareVivere il lavoro in modo diverso e rispondere in modo più appropriato alle situazioni che ci si presentano! Spesso è qualche accorgimento a capovolgere la situazione che stai vivendo!

  • Se invece stai male perché un lavoro non ce l’hai e vorresti trovarlo, ma, non sai da che parte cominciare. 

Noi ti offriamo ascolto, motivazione, supporto attivo, affiancamento per vivere meglio il lavoro che hai già o per cercarne uno nuovo. Ti aiutiamo nella definizione e nel raggiungimento di obiettivi individuali. 

Scrivici o chiamaci! 

La prima consulenza dura circa 60 minuti e prevede diverse fasi:

Una prima fase di ascolto attivo

Una seconda fase:

  • Focalizzazione del contesto di appartenenza
  • Esplorazione della tua vita lavorativa e dei desideri
  • Identificazione del target di miglioramento e possibili soluzioni

Facoltativa una terza fase:

  • Condivisione di un percorso di sviluppo
  • Supporto allo sviluppo
  • Verifica del traguardo raggiunto